Il Questore intensifica i controlli sul territorio: monitoraggio capillare e posti di blocco

0
283

 

In questi ultimi giorni, sono stati intensificati i servizi di prevenzione in tutta la città con l’impiego di pattuglie straordinarie secondo una pianificazione che ha consentito un monitoraggio strutturato e capillare del territorio. Gli Agenti, al comando del Vice Questore Aggiunto dr. Elio Iannuzzi- Dirigente l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, secondo le direttive impartite dal Questore Luigi Botte, hanno effettuato posti di controllo in città ed in periferia, presidiando le zone nevralgiche in tutto l’asse viario.

Denunciati due minori di etnia rom
Gli Agenti della Sezione Volanti della Questura di Avellino hanno deferito in stato di libertà una ragazza di anni 15 ed altro giovane di anni 17, entrambi di nazionalità rumena, perché responsabili di furto in supermercato. I due, incuranti del servizio di video sorveglianza installato all’interno del centro commerciale, avevano asportato dagli scaffali prodotti alimentari ed alcune bottiglie di bevande alcoliche, occultando il tutto all’interno di due borse, per un valore di circa 40 euro. In prossimità dell’uscita però sono stati bloccati dai responsabili della struttura e consegnati agli Agenti di Polizia giunti immediatamente sul posto. Al termine degli accertamenti di rito i due giovani ladri sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Napoli.