Il Solofra tuona contro gli arbitri: “Raschiato il fondo del barile”

0
286

Proteste arbitrali in casa Solofra dopo la sconfitta esterna col Cervinara: “Al peggio non c’è mai fine. Le immagini parlano da sole. Si è raschiato il fondo del barile. Ancora una volta, una classe arbitrale non all’altezza della categoria ha condizionato, con due errori madornali, le sorti dell’incontro. La rete annullata a Di Giacomo per un fuorigioco che definirlo inesistente sarebbe estremamente riduttivo. Il clamoroso rigore non fischiato ai danni di Sabatino, a pochi passi dal direttore di gara. Siamo stanchi di questi errori. Ci auguriamo che gli organi competenti prendano provvedimenti a riguardo perché è inammissibile vanificare in questo modo il lavoro di un’intera stagione. Chiediamo un intervento immediato, affinché si possa migliorare la qualità della classe arbitrale e affinché siano designati direttori di gara che possano essere all’altezza della categoria e delle società che a quest’ultima prendono parte”.