In autostrada senza assicurazione e con patente di guida revocata

0
582

 

Verso le ore 17,00 di ieri, personale della Polizia di Stato, Sezione Polizia Stradale di Avellino – Sottosezione di Avellino Ovest, diretta dal Vice Questore dott. Renato Alfano, nei pressi del Casello Baiano dell’autostrada A/16, ricadente nell’omonimo Comune, intimava l’alt ad un’autovettura Audi A3 Sport back, con a bordo due persone provenienti del napoletano.
Al primo controllo documentale, emergeva che l’autovettura non era coperta d’assicurazione obbligatoria mentre, la patente esibita dal conducente, risultava essere scaduta da svariato tempo.
Questo induceva gli agenti a compiere maggiori ed approfonditi controlli a mezzo banche dati in uso alle forze di polizia, che portavano ad acclarare l’attitudine a delinquere sia del conducente che del passeggero, in particolare per quanto attiene alla commissione di furti e truffe ed in genere per reati contro il patrimonio.
Inoltre si accertava che la patente di guida esibita dal conducente, V.F. di anni 36, era stata revocata da diversi anni e, il medesimo, avvalendosene ancora, la esibiva ad eventuali controlli di polizia, nonostante ne avesse denunciato fraudolentemente lo smarrimento presso un ufficio di polizia e da oltre dieci anni.
Per quest’ultimo motivo veniva denunciato in stato di libertà presso la competente Procura della Repubblica.
Al medesimo, inoltre, venivano contestati gli illeciti amministrativi di guida senza patente e con veicolo privo di assicurazione con conseguente sequestro dell’autovettura.