In giro con un bastone, fermato

0
345

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi negli ultimi giorni hanno intensificato i controlli del territorio di competenza.

I servizi hanno riguardato, oltre alla prevenzione dei reati in genere, anche alla sicurezza stradale, sia sulle principali arterie che nei centri abitati.

Proprio durante un controllo alla circolazione stradale svolto in orario serale, i Carabinieri della Stazione di Teora hanno fermato un 32enne della provincia di Salerno. Insospettiti dall’inspiegabile nervosismo manifestato dal predetto, già noto alle Forze dell’Ordine, i militari hanno approfondito l’accertamento; e all’esito di perquisizione, occultato nell’abitacolo della sua autovettura, hanno rinvenuto un grosso bastone in legno, di cui non era in grado di giustificarne il porto.

Per il 32enne è dunque scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, in quanto ritenuto responsabile del reato di cui all’articolo 4 della Legge 110/1975 (Porto di armi od oggetti atti ad offendere).

Il bastone è stato sottoposto a sequestro.