In giro con un grosso coltello, fermato un uomo

0
367

I Carabinieri della Stazione di Volturara Irpina hanno denunciato un 60enne del posto, ritenuto responsabile del reato di “Porto di armi od oggetti atti ad offendere”.

I fatti si sono verificati nella mattinata di ieri a Volturara Irpina: la pattuglia era impegnata nell’ambito di un normale servizio di perlustrazione del territorio disposto dalla Compagnia di Solofra, finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità, quando non è passato inosservato l’anomalo atteggiamento manifestato dall’uomo alla vista della Gazzella.

Dopo averne scrutato i movimenti, i Carabinieri decidono di procedere al controllo.

I sospetti hanno trovato conferma quando, all’esito della perquisizione personale, nella tasca del giubbotto indossato dal soggetto è stato rinvenuto un coltello di circa 27 centimetri.

Per il 60enne, che non ha fornito una valida giustificazione in merito a quanto rinvenuto, è quindi scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile del reato di cui all’articolo 4 della legge 18 aprile 1975, n. 110.

Il coltello è stato sottoposto a sequestro.