Incendio boschivo, due persone nei guai a Contrada

0
744

I Carabinieri della Stazione Forestale di Forino, a conclusione di
un’attività d’indagine intrapresa a seguito dell’incendio boschivo avvenuto
la scorsa vigilia di Natale in località “Faliesi-Polverate” del Comune di
Contrada (AV), hanno denunciato in stato di libertà due persone.

Nello specifico si accertava che l’incendio era stato determinato
dall’abbruciamento di cumuli di residui vegetali e forestali: i due
intenzionalmente avrebbero appiccato il fuoco per lo smaltimento di
sterpaglie derivanti dalla lavorazione di un castagneto.

Le fiamme interessavano un’area boschiva dell’estensione di circa quattro
ettari.

L’attività d’indagine sviluppata dai Carabinieri Forestali, estrinsecatasi
attraverso l’acquisizione di utili informazioni e l’analisi degli elementi
raccolti, permetteva di addivenire all’identificazione dei presunti
responsabili.

Alla luce delle evidenze emerse, per il titolare ed un operaio della ditta
incaricata per lavori di pulizia dal proprietario del castagneto scattava
dunque la denuncia alla Procura della Repubblica di Avellino, poiché
ritenuti responsabili del reato di incendio boschivo.