Indagine sul sindaco Festa, la difesa: “Pronti a presentare il Riesame”

0
466

Maxi inchiesta al comine di Avellino, l’avvocato Luigi Petrillo, difensore del sindaco  Gianluca Festa – indagato con le accuse di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione, turbativa d’asta, emissione di false fatture, abuso in atto pubblico – è pronta ad impugnare il decreto di perquisizione e sequestro notificato la scorsa notte al primo cittadino e firmato dal pm Vincenzo Toscano

I militari del nucleo operativo hanno perquisito  l’abitazione del sindaco Festa, quella diella madre, il suo ufficio comunale e la sede della società sportiva Del-Fes cestistica. Operazioni che sono proseguite fino all’alba di oggi. Intanto dal difensore  del sindaco del capoluogo irpino arriva la precisazione che “non sono stati rinvenuti atti inerenti alle contestazioni mosse nei confronti.”