Iniziative, non solo sanitarie, di contrasto all’emergenza, attivate con Delibera Comunale in anticipo sul nuovo DPCM del Governo Conte

0
622
“L’emergenza non è solo sanitaria ma anche sociale, è il momento dell’unità e della solidarietà, la situazione ci impone non solo di salvaguardare la salute dei cittadini ma anche di pensare a chi tra loro sta affrontando difficoltà economiche.  Per questo abbiamo lanciato ” Amontoro ” un programma di iniziative per contrastare l’emergenza Covid-19″
Il Sindaco della Città di Montoro Girolamo Giaquinto presenta così l’azione intrapresa dall’Amministrazione Comunale. Non solo un lavoro sinergico, coordinato dal COC, tra il Comando di Polizia Municipale, i Carabinieri, la Guardia di Finanza e la Questura per il controllo del territorio ed il rispetto del DPCM ma anche un aiuto economico concreto ed un servizio di assistenza fornito alle famiglie da psicologi e psicoterapeuti, oltre ad un numero di telefono per l’emergenza Covid-19, 0825 523876, con cinque linee dedicate.
L’aiuto concreto alle famiglie in difficoltà economica, tramite Buoni Spesa, approvato con Delibera Comunale in anticipo sul nuovo Dpcm del Governo Conte, verrà realizzato grazie ad un fondo messo a disposizione dal Comune ed ampliato grazie alla partecipazione di Imprenditori, Associazioni e Cittadini. Ciò permetterà la distribuzione di Buoni Spesa alle famiglie direttamente colpite dall’emergenza Covid-19 che non beneficiano di altri ammortizzatori sociali, Buoni spendibili nelle varie attività commerciali che hanno aderito all’iniziativa. Tutte le informazioni e le modalità per aderire all’iniziativa e per usufruire dei servizi sono sul sito del comune, http://www.montoro.gov.it , e sul nuovo portale dedicato, http://www.amontoro.it , che conterrà tutte le info, i moduli ed i contatti utili per l’emergenza Covid-19, e sarà attivo entro la giornata di oggi.