Intero fabbricato abbandonato adibito a discarica abusiva, la scoperta

0
497

Luogosano, intero fabbricato abbandonato adibito a discarica abusiva: scatta il sequestro. L’operazione è stata effettuata dal comando provinciale della Guardia di Finanza di Avellino.

Sono stati rinvenuti rifiuti speciali e non, abbandonati all’interno dell’edificio fatiscente in maniera incontrollata, tra cui carcasse di attrezzature in metallo e materiale ferroso di varie dimensioni. Tra i rifiuti pericolosi, un grande quantitativo di eternit, disseminato in un’area di circa 544 metri quadrati.

Il materiale rinvenuto è stato probabilmente accumulato nel corso del tempo, in maniera illecita. Questa pratica, oltre a deturpare gravemente il territorio, può provocare irreparabili contaminazioni del suolo ed alle falde acquifere sottostanti, costituendo un grave rischio per la salute.

I finanzieri della Compagnia di Ariano Irpino, hanno quindi proceduto al sequestro dell’intera area anche al fine di attivare le procedure, presso gli Enti preposti, per l’esatta qualificazione dei rifiuti rinvenuti e consentirne la successiva bonifica ed avviando, altresì, preliminari accertamenti volti ad individuare i responsabili dell’illecito abbandono dei rifiuti per attività di gestione rifiuti non autorizzata, in violazione dell’art.256 D.Lgs.152/2006 Codice dell’ambiente.