Ipotesi lockdown solo nelle grandi città, De Luca: “No a mezze misure”

0
614

Secondo quanto riportato da Monica Guerzoni e Fiorenza Sarzanini in un articolo de Il Corriere della Sera potrebbero scattare le prime zone rosse a partire da lunedì, con limitazioni degli spostamenti e chiusura, almeno parziale, delle attività. Le prime ad essere interessate sarebbero le aree metropolitane: Milano, Napoli, Bologna, Torino e Roma .

Ecco il commento di De Luca: “L’ultima stupidaggine che ho sentito riguarda la chiusura di territori interi, come Milano e Napoli. Nessuno si permetta di immaginare misure ‘mezze mezze’. Per il livello di gravità a cui è arrivato oggi il contagio, le uniche misure non solo serie, ma efficaci, sono misure di carattere nazionale. Il resto è tempo perso.
Vi sono regioni nelle quali la percentuale di contagi è enormemente superiore alle aree metropolitane. Ci sono regioni più piccole con percentuali di contagio enormemente più alte di Napoli, dove è già alta. Quindi nessuno dica oggi stupidaggini, le uniche misure efficaci sono di carattere nazionale. Il resto sono cose intollerabili”.