Irpinia 2030 il tempo del coraggio

0
740

 

Si terrà giovedì 18 novembre 2021 alle ore 18 ad Avellino, presso il Circolo della Stampa, l’incontro pubblico !RPINIA2030: IL TEMPO DEL CORAGGIO lanciato da giovani amministratori in vista delle prossime elezioni provinciali in calendario per metà dicembre.

Le elezioni provinciali che sono alle porte sono un’occasione per aprire un nuovo campo, un terreno di relazione e confronto tra le tante e i tanti giovani impegnati nelle amministrazioni pubbliche irpine. Persone che, nonostante la fine dei partiti e della Politica, in questi anni ci hanno messo la faccia per il bene della propria comunità, per opporsi a quel deserto che hanno chiamato futuro ma che ci fissa ogni giorno con gli occhi dell’emigrante, del disoccupato, del precario.

E nonostante il consiglio provinciale si sia trasformato in un consesso di secondo livello per gli amministratori, questo non deve significare la negazione della politica nella scelta delle liste e dei consiglieri da eleggere. Politica come arte del possibile, come capacità di immaginare mondi nuovi e adoperarsi per costruirli.

Il tempo che ci separa da questa data è cruciale per assumere delle scelte coraggiose in grado di determinare quello che sarà il futuro del nostro territorio e non solo – affermano i promotori dell’incontro. Saremo in grado di ridurre le emissioni di anidride carbonica in Irpinia oltre il 65% come ci chiedono i movimenti ambientalisti? Riusciremo a fermare l’emigrazione giovanile attraverso la creazione di un modello di sviluppo sostenibile in grado di generare lavoro di qualità e salari dignitosi? Saremo in grado di uscire dall’isolamento per riaffermare la nostra identità di ponte tra il nord e il sud, l’est e l’ovest del nostro Paese?

In una delle province più vecchie d’Italia è il momento di costruire un ricambio di classe dirigente in grado di guidare il cambiamento, di cogliere le tensioni e i desideri che si generano all’interno della società per trasformarli in opportunità di crescita e sviluppo.

Uno spazio aperto a quanti condividano con noi la necessità di cambiare non solo nei programmi, nelle intenzioni urlate, ma anche nei modi, nelle persone, nella pratica politica quotidiana.

Le sfide che abbiamo di fronte richiamano l’impegno generoso di ciascuno di noi: ne siamo sempre più convinti guardando all’occasione storica del Next Generation Eu (un piano per le nuove generazioni, appunto!) che stride con il sostanziale immobilismo che ha caratterizzato l’Irpinia e con rallentamenti dovuti ad una macchina amministrativa lenta e frenata da rancori decennali di piccolo cabotaggio. Abbiamo la necessità e anche il dovere di provare a invertire la rotta, perché non c’è più tempo se non per il coraggio!

 

I promotori

Giovanni Cardillo – Consigliere Comunale di Calitri

Francesco Iandolo – consigliere Comunale di Avellino

Alessandra Iannuzzi – Consigliera Comunale di Avellino

Claudio Petrozzelli – Consigliere Comunale di Cesinali