La Campania verso la zona arancione, vietato spostarsi da un comune all’altro

0
1940

Italia spaccata in tre dal nuovo DPCM, la Campania è ancora in bilico fra la zona rossa e quella arancione. Ecco quali saranno i divieti:

• ZONE VERDI: coprifuoco alle 22, didattica a distanza al 100% alle superiori, capienza sui mezzi pubblici al 50%, centri commerciali chiusi nei weekend e nei giorni festivi, chiusi musei, mostre e sale bingo, bloccate le crociere, sospesi i concorsi pubblici, consentito l’accesso ai parchi con distanziamento.

• ZONE ARANCIONI: si applicano tutte le restrizioni previste per le zone verdi, inoltre restano chiusi bar, ristoranti, gelaterie e pasticcerie, è vietato ogni spostamento in un Comune diverso da quello di residenza o domicilio, salvo comprovate esigenze.

• ZONE ROSSE: si applicano tutte le restrizioni previste per le zone verdi, ma la didattica a distanza scatta dalla seconda media. Inoltre restano chiusi bar, pasticcerie, ristoranti e tutti i negozi che non vendono beni essenziali (ma restano aperti parrucchieri e barbieri). Vietato ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori e anche all’interno del territorio, salvo comprovate esigenze.