Al carcere borbonico piccole star al supermercato dell’arte

0
587

Un ulteriore tassello del progetto legato all’atelier d’arte contemporanea Andy Superstar. Protagonisti, presso l’Axrt Gallery, 150 bambini, in occasione della mostra dedicata all’artista statunitense Andy Warhol.
L’evento Piccole Superstar al Supermercato, in programma il 30 giugno, si rivolge a tutti i bambini di età compresa dai 4 ai 10 anni, con l’obiettivo di promuovere l’arte e il valore della solidarietà. A prendere forma sarà una caccia all’arte e all’amore solidale all’interno del Carcere Borbonico di Avellino e avrà come traguardo finale un gesto d’amore da destinare alla Comunità socio sanitaria per bambini e neonati in stato di adozione o affido affetti da patologie ad alta complessità assistenziale, denominata “La casa di Matteo” (Napoli).
Invece della tradizionale mappa, a scandire la caccia sarà una lista da seguire rigorosamente, nel Cortile Interno e nello spazio della Tholos, allestiti come un mini supermercato . All’arrivo dei partecipanti saranno formati gruppi di 10 bambini ciascuno, secondo due fasce d’età, ovvero dai 4 ai 6 anni e dai 6 ai 10 anni.
Quindi ciascun gruppo seguirà il percorso indicato dalla“lista/mappa”per giungere alla Tholos, dove cercheranno tra articoli posti su scaffali, i propri disegni. Al termine del percorso i bambini troveranno Andy Superstar, l’artista statunitense interpretato dall’attore Michelangelo Belviso, che rappresenterà il momento della “cassa”; ciascun bambino potrà prendere il proprio pacchetto di arte, merenda e fantasia donando un’offerta volontaria da destinare alla Comunità socio sanitaria “La casa di Matteo”(Napoli), realizzando un pacchetto che racchiude un gesto d’amore solidale. A curare l’iniziativa Marianna Calabrese l’AXRT Contemporary Gallery.