La nuova rassegna al Partenio

0
475

“Essere un artista significa non evitare mai uno sguardo”, scriveva Akira Kurosawa. È anche Kurosawa ad ispirare le visioni del 17esimo anno dello ZiaLidiaSocialClub che prendono il volo oggi, alle ore 20.00, al CinemaPartenio di Avellino con il film “*OPERA SENZA AUTORE*” di Donnersmarck.

Non un Festival, non una rassegna, ma un intero anno di Cinema.

Una selezione di film che si affaccia al passato, dedicando un’intera sezione “I dimenticati “( 10 omaggi) ai grandi classici del cinema mondiale, senza trascurare il presente (con 28 film e 8 incontri con gli Autori) nel segno della contaminazione, del femminile, della fragilità e dell’esplorazione di nuovi linguaggi per dialogare con la contemporaneità.

Un dialogo che trasforma, interroga, sposta, connettendo il nostro pensiero al pensiero altrui.

Questa è la nostra rivoluzione, guardarsi negli occhi, sapere ascoltare, tenere aperto un punto interrogativo sul mondo per ipotizzare un futuro che metta in discussione la narrazione dominante.

E se c’è un percorso oggi da seguire è quello che porta a “*diseducare lo sguardo* ”, a liberarlo dalle tendenze della critica o del gusto, dal riduzionismo semplificatorio di un “like” o dalla necessità di fissarlo sul numero delle poltrone occupate.

Questo cartellone, come il disegno del Maestro Spiniello, è un invito alla complessità, all’approfondimento e alla profondità, a spingersi verso cose più difficili e a mettersi in pericolo senza mai aver paura della libertà.

Vi aspettiamo stasera, a partire dalle 19.30, al Cinema Partenio.