La presentazione del libro di Bartolo Belotti

0
391

Sarà presentato a Cava de Tirreni, per la serie di ‘Un libro (quasi) al giorno’ organizzato dal Comune di Cava de’ Tirreni, il libro di Bartolo Belotti. Il libro riporta alla luce il discorso pronunciato il 22 giugno del 1921 alla Camera dei Deputati da Bartolo Belotti, uno dei più importanti esponenti politici liberali della prima metà del Novecento. Un discorso alla Camera dei Deputati dell’on.Bartolo Belotti, antifascista, mandato poi al confine da Mussolini nel periodo del 1930-31. Serata convegno sulla vita e su un discorso ancora molto attuale di Bartolo Belotti, tenuto poi al confine per diversi mesi proprio a Cava de’ Tirreni. A prendere parte alla serata convegno, tra saluti ed interventi: Vincenzo Servalli che è il sindaco di Cava de’ Tirreni, Armando Lamberti assessore alla Cultura del comune di Cava de’ Tirreni. Donata De Bartolomeis che è la direttrice della Casa Editrice ‘Il Papavero’. Gregorio Fontana, Membro della Camera dei Deputati italiana per Forza Italia di cui è il Responsabile Nazionale dell’Organizzazione, che firma la prefazione al libro. Pier Ernesto Irmici, pubblicista, direttore della collana ‘Orme della libertà’(una collana dedicata agli scritti o pubblicazioni di personaggi, d’azione e di pensiero, che si sono spesi per la difesa ed il consolidamento della libertà, della dignità umana e della pace, ossia per l’elevamento della civiltà, edita Il Papavero). Ivano Sonzogni storico e biografo di Bartolo Belotti. Luigi Gravagnuolo insegnate, giornalista e scrittore. Vittorio Salemme dirigente della Società Salernitana di Storia Patria. Modera e conduce la cerimonia Franco Bruno Vitolo, docente di Lettere in pensione, che svolge attività giornalistica, di editing, di critica letteraria ed artistica, di promozione culturale sul territorio a vari livelli. Venerdì 12 novembre alle ore 18,00 al Palazzo di Città Piazza Abbro a Cava de’ Tirreni.