La Spal prende a schiaffi l’Avellino, Antenucci ne fa tre

0
309

 

Spal (3-5-2): Meret; Gasparetto, Giani, Cremonesi (33′ pt Vicari); Lazzari, Arini, Mora, Schiattarella, Beghetto; Zigoni (24′ st Cerri), Antenucci (44′ st Finotto). A disp.: Branduani, Silvestri, Spighi, Castagnetti, Del Grosso, Ghiglione. All.: Semplici.

Avellino (3-4-1-2): Frattali; Gonzalez, Djimisiti, Perrotta; Belloni, D’Angelo, Lasik, Crecco (8′ st Crecco); Soumarè (27′ st Ardemagni);  Verde (1′ st Mokulu), Castaldo. A disp.: Radunovic, Diallo, Migliorini, Paghera, Omeonga, Camarà. All.: Toscano.

Arbitro: Daniele Martinelli della sezione di Roma 2.
Guardalinee: Giovanni Baccini della sezione di Conegliano e Mirko Oliveri della sezione di Palermo.
Quarto uomo: Alessandro Prontera della sezione di Bologna.
MARCATORI: 40′ pt Antenucci (S), 42′ st Antenucci (S), 43′ st Antenucci (S).
AMMONITI: D’Angelo (A), Arini (A), Perrotta (A), Gonzalez (A), Djimsiti (A), Asmah (A), Lazzari (S).
ESPULSO: 40′ st Asmah per doppio giallo.
NOTE: 13′ st Frattali (A) para rigore ad Antenucci (S).  Angoli: 7-3.       Recupero: 2′ pt; 3′ st.

SECONDO TEMPO

48′ Finisce la partita.
44′ Esce Antenucci tra gli applausi, entra Finotto.
43′ Tris di Antenucci, diagonale di destro su assist di Cerri che non lascia scampo a Frattali.
42′ Raddoppio di Antenucci. Traversa di Beghetto, la palla si impenna e Antenucci salta indisturbato con Frattali che si rialza tardi e Gonzalez che non accenna l’intervento.
40′ Espulso Asmah per doppio giallo.
37′ Cross di Gonzalez per Castaldo che da circa 13 metri calcia di destro in mezza rovesciata, ma la conclusione è strozzata.
31′ Ancora Belloni su una palla respinta fuori area dalla difesa della Spal, sinistro in girata al volo ma conclusione lenta che Meret blocca.
27′ Esce Soumarè, entra Ardemagni. Avellino col tridente pesante.
25′ Gran sinistro di Belloni che impegna Meret da fuori. Blocca il portiere.
24′ Esce Zigoni, entra Cerri.
20′ Si attende sempre una reazione dell’Avellino che però non arriva.
13′ Frattali super su Antenucci. Fallisce il calcio di rigore l’attaccante della Spal.
12′ Calcio di rigore per la Spal. Fallo di D’Angelo su Mora.
8′ Entra Asmah, esce Crecco.
3′ Lazzari è scatenato sulla destra, palla nel mezzo per Zigoni che devia ma manda di pochissimo al lato.
2′ Buona chance per Gasparetto, che in area su sponda di Gasparetto spara altissimo. Spal pericolosa.
1′ Si riparte.
1′ Entra Mokulu, esce Verde.


PRIMO TEMPO

47′ Finisce il primo tempo. Brutto Avellino.
41′ Frattali! Zigoni tutto solo davanti al portiere prova a saltarlo ma il numero 1 dell’Avellino in uscita bassa gli sradica il pallone dai piedi.
40′ Spal in vantaggio. Cross basso di Lazzari, tocca Perrotta, tocca Djimsiti che apparecchia per Antenucci che davanti alla porta non sbaglia.
34′ Antenucci! Miracolo di Frattali. Sforbiciata del numero 7 della Spal da pochi metri e Frattali si supera sull’attaccante romano.
33′ Entra Vicari, esce Cremonesi.
28′ Partita noiosa, le due formazioni non creano particolari pericoli. Si equivalgono i 22 in campo.
19′ Rinvio sbagliato di Meret, Castaldo prova ad approfittarne ma Giani è provvidenziale a salvare.
15′ Gara che non decolla, ma l’Avellino comincia ad essere più pungente.
8′ Match equilibrato, un po’ più offensiva la Spal ma l’Avellino ha comunque un atteggiamento propositivo.
2′ Prima iniziativa del match firmata Belloni, rientra sul sinistro e da fuori area calcia ma la conclusione è debole e rasoterra. Para Meret.
1′ Calcio d’inizio battuto dall’Avellino.

Spal e Avellino cercano punti importanti, chi in chiave playoff, chi per la salvezza. Terreno di gioco in buone condizioni allo stadio Mazza. Circa 300 tifosi biancoverdi al seguito degli irpini. Avellino in maglia verde, Spal con la consueta casacca biancazzurra.