La trentesima vittima: ancora da Mercogliano

0
1385

Arrivata in serata la notizia del trentesimo decesso, presso l’Unità Operativa di Medicina d’Urgenza. Si tratta di un 64enne di Mercogliano. L’uomo, affetto da Covid-19, era ricoverato alla Città Ospedaliera dal 28 marzo scorso. Seconda vittima nel comune irpino.