“L’acqua è una questione di vita o di morte”

0
445

 

"L’acqua è una questione di vita o di morte già per tantissime persone. Nel mondo ci sono grandi lotte per l’acqua, in Palestina dietro il muro che sta costruendo Israele ci sono le sorgenti. Tra Egitto ed Etiopia c’è una grande tensione per le dighe del Nilo. Si rischiano guerre feroci per il bene più essenziale: l’acqua". E’ l’allarme lanciato da padre Alex Zanotelli, missionario comboniano, tra i principali sostenitori ‘dell’acqua bene pubblico e diritto universale’, in occasione della sua presenza ad Avellino al dibattito tenutosi questo pomeriggio presso l’ex Asilo Patria e lavoro