L’artista arianese Carmine Grasso espone al Museo Civico sul Tricolle

0
1048
E’ l’artista arianese Carmine Grasso ad esporre le proprie opere presso il Museo Civico e della ceramica. Dopo la partecipazione alla Biennale di Milano ancora un riconoscimento per l’artista arianese Carmine Grasso. Il pittore irpino ha conquistato a Milano il premio Margherita Hack alla Milano Art Gallery. Grasso, di professione ingegnere, ricercatore presso l’Ingv di Grottaminatda, professore di elementi di informatica presso il dipartimento DEMM dell’Università del Sannio di Architettura degli elaboratori presso il dipartimento di informatica dell’Università di Salerno, non ha mai smesso di coltivare la passione per l’arte, fondendo rigore scientifico e creatività artistica. Fondamentale è per lui l’incontro con i pittori del Rinascimento e del Neo Romanticismo, in particolar modo Hayez, nel segno di un percorso di ricerca che lo porterà, poi, a scegliere l’arte contemporanea. La mostra sarà aperta fino al 31 gennaio