Lauro, alla fermata dell’ autobus con hashish e marijuana: 41enne denunciato

0
351

 

In data 06.09.2016, i Carabinieri della Compagnia di Baiano, a termine di specifica attività info-investigativa finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore dott. Rosario Cantelmo, un 41enne pregiudicato del posto per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare i militari della Stazione di Lauro, mediante alcuni servizi di osservazione e pedinamento, per diversi giorni hanno studiato i movimenti della persona suindicata. La stessa infatti, in orari insoliti si avviava per le vie del paese o verso i comuni limitrofi, ove incontrava numerose persone, di diverse fasce di età, con le quali, dopo brevi scambi di battute si allontanava velocemente.

I carabinieri, nella serata scorsa, verificata la presenza del soggetto in questione vicino alla fermata dell’ autobus, lo attenzionavano notando che lo stesso vistosi scoperto cercava di dileguarsi rapidamente dirigendosi dall’ altra parte della strada dove, con gesto fulmineo, gettava alcuni oggetti a terra, in mezzo all’erba. Tale comportamento non sfuggiva all’occhio pronto dei Carabinieri della locale Stazione, i quali prontamente bloccavano il personaggio e recuperavano quanto gettato dal medesimo, ovvero 10 dosi di hashish e marijuana, ben confezionate con cellophane. Il pregiudicato subito dopo veniva condotto in caserma e, ricostruita la dinamica dei fatti, alla luce degli elementi di prova emersi, veniva denunciato all’ Autorità Giudiziaria.