L’Avellino impatta col Bari 1-1: punto importante per gli irpini

0
388

 

Avellino (4-4-2): Radunovic; Laverone (12′ st Verde), Migliorini, Djimsiti, Perrotta; Lasik, Moretti, Paghera, Bidaoui (39′ st Soumarè); Eusepi (8′ st Castaldo), Ardemagni. A disp.: Lezzerini, Asmah, Omeonga, Solerio, Jidayi, Camarà. All.: Novellino.

Bari (4-3-3): Micai; Sabelli (42′ pt Cassani), Capradossi, Moras, Daprelà; Greco (28′ st Yebli), Romizi, Salzano; Galano (21′ st Parigini), Maniero, Furlan. A disp.: Gori, Turi, Suagher, Abreu, Coratella, Portoghese. All.: Colantuono.

Arbitro: Marini di Roma 1.
MARCATORI: 17′ pt rig. Salzano (B).
AMMONITI: Romizi (B), Eusepi (A), Maniero (B), Moras (B), Verde (A).
NOTE:  Angoli:   7-4.       Recupero: 2′ pt. 5′ st.

SECONDO TEMPO

50′ Finisce la partita.
39′ Esce Bidaoui, entra Soumarè.
37′ Migliorini per Ardemagni che di testa all’indietro tenta il pallonetto, ma Micai è attento.
28′ Entra Yebli, esce Greco.
21′ Entra Parigini, esce Galano.
20′ Danieleeeeeeeeeeee Verdeeeeeeeeeeeee! Avellino in gol su calcio di rigore.
19′ Calcio di rigore per l’Avellino per fallo di mano di Moras su colpo di testa di Migliorini.
14′ Grande occasione per Migliorini! Colpo di testa su calcio d’angolo, palla di pochissimo fuori.
12′ Esce Laverone, entra Verde.
11′ Ci prova Salzano, ma spara altissimo da fuori area.
8′ Entra Castaldo, esce Eusepi.
5′ Ardemagni! Cross di Bidaoui e tacco al volo del bomber biancoverde che Micai blocca in due tempi.
2′ Migliorini! Grande occasione per lui sugli sviluppi di un corner. La sua rovesciata termina alta.
1′ Si riparte.

PRIMO TEMPO

47′ Finisce il primo tempo.
47′ Punizione di Moretti dal limite dell’area, palla a girare alta sopra la traversa.
42′ Esce Sabelli per infortunio, entra Cassani.
40′ Tutto fumo e niente arrosto l’Avellino che non riesce a rendersi pericoloso.
35′ La partita non riserva grandi occasioni in questi minuti.
22′ Migliorini ci prova da lontanissimo a sorprendere Micai fuori dai pali. Tiro però poco pericoloso e bloccato.
17′ Bari in vantaggio con Salzano su rigore. Spiazzato Radunovic. Ma il fallo di Migliorini su Maniero non c’era.
14′ Tentativo di Galano che da posizione centrale da fuori area calcia al lato.
10′ Le due squadre in campo hanno carattere.
8′ Salzano! Colpo di testa in tuffo che chiama Radunovic ad una bella parata plastica.
6′ Prima chance per l’Avellino. Eusepi mette nel mezzo una palla bassa, Lasik stoppa e calcia fuori.
1′ Calcio d’inizio battuto dal Bari.

Non una bellissima giornata ad Avellino. Cielo coperto e qualche goccia di pioggia sul sintetico del Partenio-Lombardi. Maglia verde per l’Avellino, in biancorosso il Bari. Irpini con il lutto al braccio per la morte di Paolo Pagliuca.