L’Avellino non approfitta della superiorità numerica

0
541

Solo un pareggio per l’Avellino che non riesce a trovare i 3 punti. Dopo solo dieci minuti, pasticcio difensivo di Fabio Tito che, nel tentativo di allontanare la palla, serve maldestramente Antonino Di Cristofaro che facilmente batte il portiere avellinese. Il primo tempo finisce in mano agli ospiti.

Secondo tempo che inizia subito favorevole all’Avellino. Dopo ‘3 minuti rigore per l’Avellino. Dal dischetto, Riccardo Maniero non sbaglia, spiazzando Aniello Viscovo. Al ‘9 Massimo D’Angelo commette un brutto intervento su Agostino Rizzo. Già ammonito, il calciatore rossoblù viene espulso dal signor Centi di Terni per doppia ammonizione.

La gara finisce 1-1.