L’Avellino perde contro lo Spezia, decide un gol di Marilungo

0
750

L’Avellino perde in casa contro lo Spezia allo stadio Picco. Decide un gol di Marilungo al 12′ del primo tempo. Per i biancoverdi in 13 partite un solo successo lo scorso ottobre contro la Pro Vercelli. Ora buio pesto in classifica.

SPEZIA-AVELLINO 1-0

Spezia (4-3-1-2): Di Gennaro; De Col, Terzi, Giani, Lopez; Vignali (38′ st Capelli), Bolzoni, Pessina; Mastinu (24′ st Ammari); Marilungo (27′ st Forte), Granoche. A disp.: Bassi, Manfredini, Ceccaroni, Soleri, Augello, Giorgi, Calabresi, Okereke, Acampora, Masi. All.: Gallo.

Avellino (4-3-3): Radu; Pecorini, Kresic, Migliorini, Marchizza; Paghera (9′ st Ardemagni), Di Tacchio, D’Angelo (30′ st Moretti); Molina, Castaldo, Bidaoui. A disp.: Iuliano, Lezzerini, Camarà, Gliha, Evangelista, Rizzato. All.: Novellino.

Arbitro: Pezzuto di Lecce.

Marcatore: 12′ pt Marilungo.

Note: ammoniti Di Tacchio, Terzi. Angoli 4-2.