L’Avellino stende il Palermo di misura

0
1485
L’Avellino batte di misura il Palermo. La compagine irpina strappa tre punti d’oro, meno uno dal secondo posto occupato dal Bari, contro i siciliani di Boscaglia. Decisiva la terza rete stagionale di Silvestri. Il difensore trova il gol dalla distanza Pelagotti. Errore grave per l’estremo difensore dei rosanero. Sabato pomeriggio si torna in campo per la gara con la Juve Stabia oggi vittoriosa con la Virtus Avellino.

Il tabellino.

Rete: 5’st Silvestri (A)

Avellino (3-5-2): Forte; L. Silvestri, Miceli, Illanes; Ciancio (35’st Rizzo), Carriero, Aloi, D’Angelo, Tito (31’st Adamo); Fella (23’st Bernardotto), Maniero (31’st Santaniello). A disp.: Pane, Rizzo, Bernardotto, M. Silvestri, Santaniello, De Francesco, Dossena, Errico, Rocchi, Adamo, Baraye. All.: Braglia.

Palermo (4-3-3):Pelagotti; Doda (23’st Almici), Somma, Palazzi, Accardi (39’st Crivello); Broh (15’st Rauti), De Rose, Luperini; Kanoute (23’st Silipo) , Saraniti, Valente (39’st Floriano). A disp.: Fallani, Crivello, Floriano, Martin, Silipo, Lancini, Peretti, Odjer, Rauti, Almici. All.: Boscaglia.