Lega, D’Agostino lascia il consiglio comunale

0
909

Ci sarebbero motivo di natura professionale, dietro le dimissioni di Biancamaria D’Agostino dal consiglio comunale. La candidata sindaco della Lega, presente tra i banchi dell’opposizione, lascia dunque il posto a Monica Spiezia, la prima delle non elette per il partito di Salvini.

Per Spiezia si tratta di un ritorno a Palazzo Città.