L’Istituto omnicomprensivo De Sanctis di Lacedonia scommette sulla cultura classica, due laboratori per preparare allo studio di greco e latino

0
508

L’Istituto omnicomprensivo De Sanctis di Lacedonia, guidato dalla dirigente Rosa Cassese, scommette sulla cultura classica, riferimento importante nella formazione delle nuove generazioni. Lo fa attraverso la promozione di due laboratori di avvio allo studio del greco antico e del classico pensato per gli allievi delle classi terze della scuola secondaria di primo grado, al via il 18 gennaio. L’obiettivo è quello di avvicinare gli studenti delle scuole medie allo studio della cultura greca e latina, attraverso l’acquisizione di nozioni linguistiche di base e di elementi del lessico e di civiltà che possano farli appassionare alla cultura classica, consentendo loro di accedere direttamente alle fonti di un patrimonio comune a quasi tutta la cultura europea. Una progettualita che vuole offrire ai ragazzi l’opportunità di affrontare con maggiore sicurezza l’esperienza della scuola superiore.