Liceo Mancini, la riapertura è ancora un miraggio

0
416

Continuano i disagi per gli studenti del Liceo Scientifico Mancini di Avellino. Ancora una volta l’apertura della storica scuola è rimandata. I lavori di messa in sicurezza della palestra dell’istituto di via de Conciliis sono terminati ma un adempimento burocratico blocca la riapertura del liceo. Per procedere con l’istanza di dissequestro, la difesa rappresentata dall’avvocato Luigi Petrillo, attende un documento fondamentale. Una certificazione che i lavori della palestra siano stati eseguiti a regola d’arte.

Insomma, quei documenti permetterebbero di avere la certezza che non ci siano rischi per l’incolumità di chi utilizzerà la scuola. E’ chiaro che l’avvocato voglia attenderli prima di procedere al ricorso. Gli studenti del liceo scientifico avellinese, infatti, inizieranno il nuovo periodo scolastico scolastico nelle varie sedi designate già lo scorso anno. La riapertura è prevista dopo la pausa invernale delle vacanze. Chissà se come regalo di Natale gli studenti del Liceo vedranno riaperta la loro scuola.