L’impegno del sindaco per il nuovo anno: il 2016 sarà cruciale per il destino della città

0
387

 

Consuento incontro natalizio, questa mattina al Comune di Avellino, con il sindaco Paolo Foti, e tutta la squadra di governo, oltre che dipendenti e dirigenti comunali.
Il primo elogio del sindaco, è rivolto proprio "all’ottimo lavoro svolto dal personale dell’Ufficio Ambiente che hanno portato avanti il loro lavoro in maniera proficua, nonostante le numerose difficoltà. Avete raggiunto tutti risultati importanti, quest’anno si chiude in maniera positiva soprattutto grazie al vostro contributo".

Il sindaco ha parlato del 2016 come "dell’anno cruciale per i destini della città".
"Ci apprestiamo ad affrontare il nuovo anno con un discreto bilancio consuntivo rispetto al 2015, se solo pensiamo a tutte le opere pubbliche che sono state sbloccate e sono in via di completamento. Nella prossima primavera ci libereremo di tutti i cantieri, ripristineremo l’ordine nell’economia della circolazione automobilistica cittadina che ha sentito fortemente della presenza dei cantieri stessi".
Infine sulla nuova giunta il sindaco annuncia che verranno solo cambiati i due assessori dimissionari, ambiente e finanze, mentre le altre padine rimarranno inalterate perchè "squadra che vince non si cambia".