L’Irpinia si fa sentire per la pace in Ucraina

0
538

“Basta parlare di guerra, vogliamo la pace“, tantissimi in Piazza Libertà per manifestare contro l’invasione militare dell’Ucraina da parte della Russia di Putin.

Il sit-in, promosso da Cgil, Cisl, Uil, Auser, Anpi, Arci, Acli, Avionica, Comunità Accogliente, Don Tonino Bello, Legambiente, Libera, Soma, Anteas e Amdos Avellino, ha riunito tutte le realtà del territorio, dalle organizzazioni Sindacali alle associazioni territoriali, oltre ai singoli cittadini-.