Lotteria Italia: a Campagna, nel salernitano, il biglietto da 2,5milioni

0
596

La Lotteria Italia dilaga al Nord con quattro nuovi supermilionari, mentre il Sud si “accontenta” del secondo premio, di  2.5 milioni di euro del biglietto venduto a Campagna, in provincia di Salerno.

Queste le estrazioni, che interessano le città di Milano, Campagna (Salerno), Albuzzano (Pavia), Roncadelle (Brescia),  Montescudo Monte Colombo (Rimini). A Milano il primo premio da 5 milioni di euro, con il biglietto Serie F 306831 venduto a Milano. Il secondo premio da 2,5 milioni di euro va al tagliando Serie M 382938 venduto a Campagna (SA). Il terzo premio da 2 milioni di euro è stato vinto dal biglietto Serie I 191375 venduto a Albuzzano (PV). Il quarto premio da 1,5 milioni di euro va al tagliando Serie C 410438 venduto a Roncadelle (BS). Il quinto e ultimo premio di “prima categoria” da 1 milione di euro va al tagliando Serie N 454262 venduto a Montescudo Monte Colombo (RN).

In Campania sono stati venduti 645.680 biglietti, il 10,6 % in più rispetto all’edizione dello scorso anno, quando furono staccati oltre 583mila mila tagliandi. Secondo l’elaborazione Agipronews Napoli si conferma al primo posto nelle vendite, con 330.420 tagliandi (+11,9%), seguita da Salerno, dove tra città e provincia si è raggiunta quota 133.480 (4,8%). Crescita considerevole anche a Caserta, che tocca 98 mila biglietti (+12,1%), la provincia di Avellino giunta a 61.380 tagliandi venduti (+14,4%), con Benevento ultima a 22.400 (+11,3%).  Un dato che conferma il legame degli italiani con questo gioco così tradizionale a cui l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha accomunato, da alcuni anni, il progetto “Disegniamo la fortuna”, un concorso dedicato agli artisti con disabilità che hanno realizzato le 12 opere rappresentate sui biglietti della Lotteria Italia. A livello nazionale sono oltre 6,7 milioni i biglietti venduti, un dato in crescita dell’11% rispetto allo scorso anno, quando furono staccati circa 6 milioni di tagliandi.