M5S, Saiello: “Libera circolazione sui servizi di trasporto pubblico locale per i Vigili del fuoco, la Regione non rinnova il protocollo”

0
259

“Nell’ottica di salvaguardare l’incolumità pubblica ed in ragione degli specifici compiti istituzionali di servizio, la Regione Campania ha esteso anche al Corpo dei Vigili del fuoco l’applicabilità del protocollo di intesa relativo alla circolazione gratuita sui servizi di trasporto pubblico locale, precedentemente sottoscritto con Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Corpo forestale dello Stato e Polizia Penitenziaria. Tuttavia, il protocollo del febbraio 2020, di durata triennale, è scaduto e per questa ragione il corpo dei Vigili del fuoco, che ha come compito istituzionale quello del soccorso tecnico urgente, a tutt’oggi sta riscontrando notevoli difficoltà nell’utilizzo del trasporto pubblico locale. Una situazione che coinvolge anche le altre forze di polizia”. A denunciarlo è il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Gennaro Saiello che sulla vicenda questa mattina ha depositato un’interrogazione a risposta scritta.

“Ho chiesto alla Giunta regionale di intervenire prontamente sottoscrivendo un nuovo protocollo d’intesa e di comunicare a tutti i gestori del trasporto pubblico locale il diritto alla libera circolazione delle forze dell’ordine. La loro presenza a bordo dei mezzi pubblici è un deterrente prezioso contro i fenomeni di microcriminalità e corrisponde ad una richiesta di sicurezza che i cittadini campani attendono da tempo”.