M5Stelle Angri: a confronto sull’autonomia differenziata con Fico

0
228

Il Gruppo Territoriale del Movimento 5 Stelle di Angri organizzerà un importante convegno sul tema dell’Autonomia Differenziata, con particolare attenzione ai rischi e alle sfide che essa potrebbe portare per le regioni del Sud Italia. L’evento avrà luogo venerdì 9 febbraio presso la Casa del Cittadino in Piazza Doria ad Angri. L’incontro si preannuncia come un’importante occasione per approfondire le tematiche legate all’Autonomia Differenziata e per promuovere un dialogo costruttivo tra istituzioni, accademici e cittadini interessati. Il convegno, infatti, si propone di analizzare gli impatti della riforma Calderoli sulla garanzia del rispetto dei diritti costituzionali quali la salute e l’istruzione in primis, sulla qualità dei servizi e sul rispetto dei valori  identitari del nostro Paese.

Nel corso del convegno verranno esaminate criticamente le possibili conseguenze sulla qualità e sull’accesso ai servizi fondamentali, come la scuola o l’assistenza primaria. L’obiettivo è quello di fornire una piattaforma di discussione e riflessione su un tema di cruciale importanza per cittadini di tutte le età.

“Abbiamo deciso di promuovere questo incontro in un momento difficile per il nostro territorio e per l’intera nazione”, ha dichiarato Virginia Villani, Coordinatrice Provinciale del Movimento 5 Stelle in provincia di Salerno, insieme a Giuseppe Iozzino, rappresentante del Gruppo Territoriale di Angri. “La riforma Calderoli solleva questioni fondamentali che vanno al cuore dei principi costituzionali di solidarietà e sussidiarietà. È fondamentale comprendere appieno gli impatti potenziali per evitare un calo significativo della qualità dei servizi essenziali per i cittadini”.

Il convegno vedrà la partecipazione di illustri relatori, tra cui Michele Cammarano, Consigliere Regionale del Movimento 5 Stelle, Renato Briganti, Professore di Diritto Costituzionale presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e Francesco Castiello, Senatore della Repubblica. A concludere l’evento sarà Roberto Fico, già Presidente della Camera dei Deputati. Il dibattito sarà moderato da Francesco Quagliozzi, Vice rappresentante del Gruppo Territoriale del Movimento 5 Stelle di Angri.