Maltempo, a Celzi mezzo metro d’ acqua. A Lioni sfiorata la tragedia

Situazione critica a causa della forte perturbazione che si è abbattuta in provincia di Avellino sin dalle prime ore del mattino. Il maltempo ha concesso una tregua nella tarda mattinata ma le conseguenze delle violenti piogge, accompagnate da fortissime raffiche di vento, si sono fatte sentire nella Piana di Forino: la frazione di Celzi, frequentemente colpita da fenomeni alluvionali, è coperta da oltre cinquanta centimetri di acqua. Particolarmente colpita via San Nicola, nel centro abitato. La Protezione Civile ha disposto l’evacuazione delle famiglie residenti in zona con gli anziani messi in salvo sui gommoni. Sfiorata la tragedia in Alta Irpinia, a Lioni. A causa del vento, la tettoia in lamiera di un supermercato è stata sradicata. Soltanto per fortuna non ci sono state persone coinvolte o ferite. Il bilancio del maltempo resta in aggiornamento.

0
502