Maltempo, gli interventi dei vigili del fuoco

0
414

I Vigili del Fuoco di Avellino, anche complice il maltempo che ha imperversato ieri tre novembre su tutta l’Irpinia, hanno effettuato, al momento, circa trenta interventi di soccorso dovuti soprattutto al forte vento, e quindi per rimozioni di parti pericolanti e per la caduta di rami e alberi sulla sede stradale. Ad Avellino sono stati tanti gli interventi effettuati per questa tipologia, ed in particolare in via Due Principati ed in via Ponte Primo nel quartiere di Valle per la rimozione di parti pericolanti; in via Luigi Imbimbo sempre ad Avellino, si è intervenuti per la rimozione di una tapparella divelta dal forte vento ed in procinto di cadere nell’area sottostante; anche in via Fontanatetta, al rione Ferrovia, Si è dovuti intervenire per la rimozione di parti pericolanti da un palazzo del posto, mentre in via Degli Archi un albero caduto sulla carreggiata è stato tagliato rimuovendo l’ingombro stradale. Come detto tanti gli alberi e i rami spezzati dal vento, come nel caso di Ospedaletto D’alpinolo sulla strada Provinciale, di Ariano Irpino in via San Leonardo, a Montefredane in via Campo Di Fiume e a Tufo sulla SS 371. Mentre a Solofra in via Sambuco è stata rimossa una pensilina pericolante ed in via Luigi Landolfi sono state rimosse delle parti pericolanti da un fabbricato del posto. Sono ancora diverse le chiamate che giungono alla sala operativa del Comando di via Zigarelli, e si sta lavorando per far fronte a tutte queste richieste di intervento.