Maltrattamenti in famiglia, arrestato un trentenne

0
460

I Carabinieri della Stazione di Forino, unitamente ai colleghi dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Baiano, hanno tratto in arresto un trentenne del posto, in esecuzione di un ordine di carcerazione e contestuale sospensione dell’affidamento in prova ai Servizi Sociali, emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Avellino per il reato di “maltrattamenti contro familiari o conviventi”, commesso nei confronti dei genitori.

Gli elementi raccolti dai Carabinieri intervenuti qualche giorno fa per una lite in famiglia, hanno tracciato a carico dell’indagato un quadro indiziario che, riferito senza ritardo all’Autorità Giudiziaria, ha consentito l’emissione del citato provvedimento.

Per il trentenne si sono dunque aperte le porte della Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.