Maria Grazia Cucinotta e Vittoria Belvedere al borgo di Cairano, in estate si replica

0
379

Sabato 13 novembre Maria Grazia Cucinotta e Vittoria Belvedere hanno fatto visita al suggestivo borgo di Cairano (Av). In Irpinia per dare il via alla nuova stagione del teatro Partenio di Avellino con lo spettacolo “Figlie di Eva”, le due attrici sono approdate nel paese dei coppoloni per trascorrere qualche ora in totale relax al Cairano Resort su invito del proprietario, l’architetto Andrea Riccio.

“È stata una splendida occasione di conoscenza del mio progetto imprenditoriale – commenta Riccio -. Maria Grazia e Vittoria sono rimaste incantate dall’atmosfera del borgo, che in queste settimane è avvolto dai colori e dagli odori dell’autunno, e hanno molto apprezzato il menù del ristorante Voria”.

Le due attrici si sono concesse ai fan per scattare alcune foto nei vicoli del borgo della felicità, hanno visitato le caratteristiche cantine ipogee, ricevuto in dono castagne irpine e assaggiato la cucina dello chef Arcangelo Gargano.

“A Mariagrazia Cucinotta mi lega una bellissima amicizia, per lei nel 2018 ho organizzato a Roma Mizzica50, la festa per i suoi primi cinquant’anni – continua l’architetto -. Sapendola in zona, non ho esitato e ho colto l’occasione di invitarla a trascorrere qualche ora a Cairano. La presenza di Vittoria Belvedere è stato un ulteriore regalo. Maria Grazia tornerà sicuramente in estate per un soggiorno più lungo”.

Il Cairano Resort è un’idea imprenditoriale di Andrea Riccio, manager di Wedding Solution e architetto scenografo, che ha deciso di investire in una delle realtà più piccole e spopolate delle aree interne e darle una nuova chance, trasformandola in albergo diffuso e location per eventi dove riscoprire il gusto di una quotidianità fatta di piccoli gesti, di genuinità, di accoglienza, di natura ed eccellente enogastronomia.