Maxi sequestro in un salone di bellezza, 1700 prodotti non a norma

0
743

Circa 1700 prodotti di bellezza sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Avellino nel centro storico del capoluogo irpino. Un salone per capelli, infatti, aveva in commercio moltissimi articoli per la cura della persona, sprovvisti delle indicazioni e della tracciabilità necessaria.

La merce, dunque, è risultata non compatibile con le norme vigenti in Unione Europea, pertanto è stata portata via dalle autorità competenti.