Meloni attacca De Luca

0
493

«È bizzarro che il presidente della regione Campania De Luca, che in questi mesi non ha fatto passare giorno senza regalarci una delle sue invettive contro tutto e tutti, oggi non abbia nulla da dire. Ci piacerebbe ascoltare, dallo stesso piedistallo, anche cosa pensa dell’indagine sugli ospedali Covid in Campania, che vedrebbe indagati anche politici e dirigenti a lui vicini, per reati come concorso in turbativa d’asta e frode in pubbliche forniture. Attendiamo che la magistratura faccia il suo corso, ma intanto è chiaro a tutti che il governatore De Luca è colpevole di fallimento aggravato in tutti gli ambiti di competenza della regione. Purtroppo le sue abilità di amministratore non sono neanche lontanamente paragonabili a quelle di intrattenitore». Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.