Mercogliano, 25enne ruba costosi capi d’abbigliamento

0
591

I Carabinieri della Compagnia di Avellino, hanno deferito in stato di
libertà una giovane donna della provincia di Salerno, ritenuta responsabile
di furto aggravato.

Prosegue senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità
predatoria, condotta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino e che
ogni giorno vede impiegati i militari dell’Arma in un capillare controllo
del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

In particolare, i militari della Stazione di Mercogliano, nel contesto di un
servizio finalizzato principalmente alla prevenzione e repressione dei reati
in danno di pubblici esercizi, hanno deferito in stato di libertà alla
Procura della Repubblica di Avellino una 25enne sorpresa all’interno di in
noto negozio di abbigliamento di Mercogliano nell’asportare costosi capi di
abbigliamento che aveva occultato all’interno di un borsone.

La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita all’avente diritto.