Mercogliano, era in compagnia di persona non autorizzata: arrestato domiciliare

0
896

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno deferito alla competente
Autorità Giudiziaria un 25enne del luogo, poiché ritenuto responsabile di
inosservanza delle prescrizioni inerenti gli arresti domiciliari.

Nello specifico, i militari operanti, nel corso di un controllo all’interno
dell’abitazione del giovane sottoposto alla citata misura cautelare,
scorgevano nascosta sotto al letto nel tentativo di eludere l’accertamento,
una ragazza che era andata a trovarlo.

A carico del 25enne è scattata dunque la denuncia per la violazione
accertata, avendo contravvenuto alle prescrizioni impostegli dal suo stato
e, in particolare, al divieto di ricevere persone diverse dai propri
familiari.