Monteforte, si contano ancora i danni del maltempo Giordano: «Encomiabile sinergia cittadini-forze dell’ordine»

0
317

«I cittadini di Monteforte Irpino ancora una volta hanno dimostrato uno straordinario coraggio e un innato senso civico. Come era accaduto nei delicati mesi del Covid, i montefortesi durante la recente alluvione che ha interessato la zona di Frazione Portella, si sono subito attivati per sostenere quei cittadini meno fortunati che sono stati costretti, gioco forza, per ragioni di sicurezza, a lasciare le proprie abitazioni in seguito alla nostra ordinanza di sgombero dei piano terra e dei primi piani di Vico Ponte e Rampa S.Andrea».

Con queste parole il sindaco Costantino Giordano ci aggiorna sulle condizioni del suo territorio in seguito all’evento franoso che ha colpito Monteforte nei giorni scorsi.

«Voglio ringraziare lo straordinario lavoro che in questi giorni stanno svolgendo, senza fermarsi mai, gli uomini della Protezione Civile in sinergia con carabinieri, polizia municipale e vigili del fuoco. Solo il supporto costante delle Forze dell’Ordine ci sta permettendo di ora in ora di tracciare un bilancio reale dei danni riportati dal maltempo e di monitorare la situazione in modo costante garantendo ai cittadini sicurezza e impegno. Possiamo certamente tirare un sospiro di sollievo nell’affermare che non ci sono stati feriti tra i nostri residenti, anche se la situazione è ancora ben lontana dal ritorno alla normalità. Rimane certamente la paura, in tutti noi, che il maltempo possa di nuovo colpire inesorabilmente un territorio fragile come il nostro, ma di certo è nello spirito dei montefortesi non arrendersi e non smettere di combattere in momenti come questo che ci mettono nuovamente a dura prova».