Montefredane, il comune e l’istituto comprensivo “Don Milani” uniti per dire no alla violenza

0
380

 L’Istituto comprensivo “Don Lorenzo Milani” e l’Amministrazione comunale di Montefredane hanno organizzato una manifestazione sul tema della violenza contro le donne per sensibilizzare gli alunni delle scuole.

Un momento di approfondimento e di riflessione alla luce dei gravi fatti di cronaca che hanno visto vittime delle giovani ragazze.

Un fenomeno che ha assunto i tratti dell’emergenza nazionale che investe tutte le fasce sociali, dai giovani agli adulti, passando per gli anziani, senza conoscere le vere motivazioni di questi comportamenti irrazionali che gli uomini assumono verso le donne.

Sembra davvero smarrito il rispetto che un sesso deve all’altro, facendo emergere una cultura primitiva e forse neanche degna degli animali più feroci.

È in programma, a tal proposito, mercoledì 29 novembre 2023, alle ore 09:30, la cerimonia di inaugurazione di una panchina rossa che sarà posizionata negli spazi adiacenti la scuola di Montefredane per ricordare le donne vittime di violenza da parte dei propri partner.

Sarà presente il sindaco di Montefredane, Ciro Aquino, accompagnato dagli amministratori comunali e la dirigente scolastica, Antonella Pappalardo, unitamente al corpo docente.

“Con questa iniziativa simbolica, l’installazione di una panchina rossa, lanciamo un messaggio di vicinanza alle donne, stigmatizziamo la nostra ferma condanna ad ogni forma di violenza e riaffermiamo i valori del rispetto”, ha dichiarato il sindaco Ciro Aquino.