Montoro al voto, spunta una quarta lista con Ricciardelli candidato a sindaco

0
1159

Elezioni amministrative, ben 41 i comuni irpini chiamati al voto il prossimo giugno. In gioco ci sono gli equilibri politici ed amministrativi di molti territori, che rivestono  un ruolo di primo piano in Irpinia. Oltre la città di Avellino, dove la sfida si profila molto calda,  è l’anno  elettorale  anche per la città di Montoro, dove il sindaco uscente Girolamo Giaquinto tenterà di conquistare il secondo mandato con parte di quella coalizione che lo ha sostenuto nel 2019.  A  sfidarlo, per ora, ci sarebbero l’ex sindaco di Montoro Inferiore Salvatore Carratù e l’esponente dei democratici Guglielmo Lepre.  Ma in corsa ci sarebbe, secondo indiscrezioni,  anche  un’altra lista, composta da tre esponenti di rilievo di Montoro Democratica: Enzo Pecoraro, Vincenzo Capuano e Gennaro Ricciardelli nel ruolo di candidato a sindaco. I tre, nel 2019,  sostennero la corsa  alla fascia tricolore di Mario Bianchino, che   con ben 4.869 voti (39,07%)  non riuscì  però a primeggiare su Giaquinto, che fu eletto sindaco della città riunita  con 6.786 voti (53,29%).