Montoro celebra i dieci anni dall’unificazione: tempo di bilanci, con lo sguardo alle prossime amministrative

0
558

Decimo anniversario dell’unificazione tra Montoro Inferiore e Montoro Superiore: il tre dicembre 2013 fu istituito il Comune di Montoro mediante fusione tra le due cittadine contigue.

Ogni ricorrenza segna il momento dei bilanci, e invita a guardare avanti: uno spartiacque che quest’anno coincide anche con le elezioni amministrative del 2024. I gruppi politici e civici sono al lavoro da tempo, come lo è il sindaco uscente Girolamo Giaquinto con la sua maggioranza, pronto a ricandidarsi e sottoporsi al vaglio dei suoi concittadini. Il progetto amministrativo sarebbe già pronto, mentre il sindaco è candidato per il rinnovo del Consiglio provinciale di Avellino, data delle elezioni il prossimo 17 dicembre.

La sua maggioranza comunale un primo grosso strappo l’ha avuto con le dimissioni da tutte le cariche dell’ex vicesindaco Francesco Tolino: anche lui è in procinto di rimettersi in gioco, e sta lavorando da tempo in questa direzione.

Dal gruppo consiliare di opposizione con a capo l’ex sindaco Mario Bianchino emergerà certamente una proposta amministrativa: saranno le prossime settimane a stabilire, sulla base delle alleanze possibili, quale potrà essere la soluzione migliore per una proposta alternativa alla maggioranza uscente.

Uno schema, quello appena descritto, molto sintetico, che non rispecchia a pieno le tante sfumature di una situazione, quella di Montoro, ben più ampia e complessa, alla luce del processo di unificazione e che questa domenica si celebra. La sfida è diventare città a pieno titolo, non solo sulla carta, ma nella capacità di essere comunità nella sua interezza.

La prossima campagna elettorale sarà un altro momento di confronto su questi temi: se cioé Montoro è riuscita, in questi dieci anni, a superare le ataviche diffidenze e differenze, e a sentirsi parte di un unico progetto di sviluppo nei vari ambiti della vita sociale.

Poste Italiane, per questa giornata del decennale, ha attivato un servizio filatelico temporaneo con bollo speciale recante la dicitura: “10° ANNIVERSARIO DELL’UNIFICAZIONE TRA MONTORO INFERIORE E MONTORO SUPERIORE – 10 – 3.12.2023 – 83025 MONTORO INFERIORE (AV)”, richiesto dal Comune di Montoro.

Sarà possibile timbrare, oggi, dalle ore 10.00 alle 16.00, con questo bollo speciale, le corrispondenze presentate presso il chiostro del palazzo Municipale, in piazza Michele Pironti, 2, 83025 Montoro (AV).