Morte della piccola Maria, la procura di Nola ha aperto un’inchiesta, indagata la madre

0
825

Una tragedia con tanti misteri quella di Maria, soli 4 anni, che è morta in un lettino dell’ospedale Santobono di Napoli. La piccola viveva a Mugnano del Cardinale. Dai medici la conferma: la piccola era affetta da una malattia neurodegenerativa, un calvario fatto di cure e di continui ricoveri ospedalieri in una situazione familiare difficile.

I carabinieri hanno notificato, su disposizione della procura di Nola, un decreto di sequestro della salma in attesa della perizia medico legale. Ad allertare le forze dell’ordine il presunto stato di degrado in cui la bambina viveva.