Movida, controlli straordinari alla movida da parte dei Carabinieri di Avellino

0
324

Ieri sera, nell’ambito di attività coordinate dalla Procura della Repubblica di Avellino, i Carabinieri della locale Compagnia, coadiuvati da personale del N.A.S. di Salerno, del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Avellino, dell’ASL di Avellino, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco e della S.I.A.E., hanno effettuato dei controlli straordinari alla movida nel centro storico del capoluogo irpino.

A seguito di tali controlli, un locale del centro è stato sanzionato con la sospensione ad horas relativamente all’attività di somministrazione di alimenti e bevande per gravi irregolarità igienico-sanitarie. Contestualmente sono state riscontrate e contestate irregolarità sulle misure di sicurezza e sulla prevenzione degli incendi, a seguito dell’insufficienza del numero delle uscite di sicurezza, la mancanza della segnaletica e di estintori. In ultimo è stata sospesa l’attività imprenditoriale e lavorativa a seguito della presenza di sei lavoratori non regolarmente assunti, elevando una sanzione amministrativa di circa 47mila euro.