Movida, la stretta del Comune sull’alcool

0
473

Nuova stretta a sorpresa dal Comune di Avellino, che emette una nuova ordinanza per la prevenzione del contagio da COVID-19. Novità sulla vendita per asporto di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione finalizzate al contenimento dei fenomeni di assembramento su aree pubbliche.

Per il 12 e il 13 giugno il sindaco Festa ha disposto: dalle ore 21:00 il divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione ed in qualsiasi contenitore presso le grandi e media distribuzioni di vendita; dalle ore 19:00 l’obbligo della vendita per asporto di qualsiasi tipo di bevanda, alcolica e non, esclusivamente attraverso contenitori monouso, con divieto assoluto di uso di vetro e lattine; vietato l’abbandono dei contenitori vuoti in aree pubbliche; gli esercenti hanno l’obbligo di garantire le regole di distanziamento sociale, oltre al rispetto degli orari di chiusura.