Movida violenta ad Avellino e nella provincia, quattro episodi nel weekend

0
478
Movida violenta in Irpinia, registrati ben quattro episodi dalle forze dell’ordine. Una rissa è avvenuta ad Atripalda nella serata fra sabato e domenica. Un passante ha segnalato agli agenti che tre persone si stavano picchiando in strada, non lontano dal centro città. I poliziotti sono riusciti a fermare tre uomini. Si tratta di un 48enne originario di Atripalda, di un 28enne di San Michele di Serino e di un 33enne di origine straniera.
Anche ad Avellino, precisamente a Piazza Libertà una lite ha interessato due minorenni. Calci, pugni, poi le forze dell’ordine sono riusciti a separarli. Non è escluso che ora vengano entrambi denunciati.
Anche in Valle Caudina, a Cervinara, il weekend è stato segnato  dalla movida violenta. Protagonisti due gruppi di giovanissimi. I primi scontri si sono verificati nel parcheggio che si trova nella zona posteriore del Comune. Un litigio scaturito da futili motivi che, dopo l’iniziale momento di tensione, sembrava risolto. Poi, dopo due ore, il “secondo appuntamento” della “resa dei conti”. E’ avvenuto in piazza Municipio. L’arrivo dei carabinieri ha messo in fuga i ragazzi. Le indagini dei militari mirano a scoprire l’identità dei giovani che hanno preso parte agli scontri. Almeno cinque le persone che avrebbero partecipato alla rissa.