Muore in sella alla sua moto, Grottaminarda in lacrime per Gabriele

La notizia della morte di Gabriele Pascuccio, un ragazzo di venti anni, per un incidente tra la sua moto e una Audi A3 ha gettato nello sconforto una comunità

0
6361

Grottaminarda. È sceso il gelo, dal primo pomeriggio di oggi, nella cittadina ufitana. E nemmeno il calore delle luci per gli addobbi per Natale non sembra nemmeno lo stesso. La notizia della morte di Gabriele Pascuccio, un ragazzo di venti anni, per un incidente tra la sua moto e una Audi A3, con a bordo altri tre giovani, subito trasportati in ospedale per accertamenti, ma illesi, ha gettato nello sconforto una comunità. Lungo la statale 90 delle Puglie, nei pressi del ristorante”Villa Regina”, è accaduto. Le cause sono ancora al vaglio degli inquirenti. Il 118 della pubblica assistenza di Grottaminarda, quando è arrivato, non ha potuto far altro che constatarne la morte. Perché Gabriele è volato via dalla moto, a causa dell’impatto violento. Sul posto anche il sindaco di Grottaminarda, che si è detto incredulo per quello che ha visto davanti ai suoi occhi. Una cittadina che è sotto shock. Gabriele era uno di quelli che vengono definiti bravi ragazzi. Le giornate trascorse ad aiutare il padre nell’attività di famiglia,  conosciuta e stimata a Grottaminarda.