Museo di Paestum, Osanna e Zuchtriegel presentano innovativo progetto per persone con autismi

0
458

Martedì 8 giugno p.v., alle ore 11 in modalità digitale sulla piattaforma “Il Tulipano Art” (link per accedere: https://go.skymeeting.net/live/iltulipanoart/conferenza-stampa-2021), sarà presentato il progetto “Il Tulipano Art – Un tuffo nel blu”, innovativa iniziativa realizzata presso il Museo Archeologico Nazionale di Paestum da “Il Tulipano Art” con il cofinanziamento della Regione Campania per rafforzare l’inclusione e la fruizione delle realtà museali di persone con autismi.

Alla conferenza, moderata dal coordinatore di “Il Tulipano Art” Giovanni Minucci, interverranno il Direttore dei Musei del Mibact e Direttore ad interim del Museo di Paestum Massimo Osanna, il Direttore del Parco Archeologico di Pompei Gabriel Zuchtriegel, le professoresse Carmela Bravaccio ed Erminia Attaianese dell’Università Federico II di Napoli e Luisa Varriale dell’Università Parthenope di Napoli, che hanno supportato in termini scientifici lo sviluppo del progetto, e Giovanni Marino, presidente nazionale ANGSA – associazione nazionale genitori persone con autismo. All’incontro è stato invitato il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Il Tulipano Art – Un tuffo nel blu” ha previsto la realizzazione di un’agenda digitale e di una specifica App a supporto delle visite di persone con autismi, in particolare all’interno della celebre sala del Tuffatore; la realizzazione di una piattaforma digitale per le visite a distanza con guida nel museo, sviluppata per favorire l’inclusione e la partecipazione; la formazione specifica delle guide e del personale del museo per l’attività con visitatori con autismi.

L’iniziativa è stata sviluppata anche con particolare attenzione alle esigenze delle scuole e per favorire l’inclusione all’interno delle classi.